Esplora contenuti correlati

Formello incontra: il racconto di Giuseppe Costanza, autista del giudice Falcone, nel libro “Stato di Abbandono”

7 Febbraio 2018

Per la rassegna Formello Incontra, appuntamento venerdì 16 febbraio, alle ore 18.30, nella Sala Grande di Palazzo Chigi, con Giuseppe Costanza, autista personale e uomo di fiducia del Giudice Giovanni Falcone, sopravvissuto alla strage del 1992.

La storia di Costanza è raccolta nel libro Stato di abbandono, scritto con Riccardo Tessarini, edito da Minerva. L’opera è frutto di molte interviste a Giuseppe Costanza che si racconta aggiungendo numerosi riferimenti al Giudice, aneddoti ed esperienze personali condivise con lui.

 

Attraverso le sue parole conosceremo anche la sua odissea, lunga oltre vent’anni, tra Istituzioni e una macchina burocratica lenta e inefficiente. Insignito della Medaglia d’oro al valore civile, Costanza racconta la battaglia per il riconoscimento di alcuni diritti fino ad allora non previsti per il personale civile della Pubblica Amministrazione.

Da tempo Giuseppe Costanza gira per le scuole di tutta Italia per parlare del suo giudice e degli anni difficili a Palermo.

 

INTERVENGONO
Gian Filippo Santi – Sindaco di Formello
Federico Palla – Assessore alla Cultura e Tradizioni di Formello
Mario Pozzi – Consigliere del Forum Nazionale Giovani

 

Modera l’Ambasciatore Vincenzo Prati
con la collaborazione di Ivana Minguzzi
e la partecipazione del Magistrato Salvatore Sfrecola

Condividi: