Esplora contenuti correlati

DPCM NATALE, LA SINTESI DELLE MISURE ADOTTATE

4 Dicembre 2020

DPCM NATALE, LA SINTESI DELLE MISURE ADOTTATE
Il nuovo Decreto entra in vigore da oggii fino al 15 Gennaio. Spostamenti, coprifuoco, ristoranti, scuole, negozi e centri commerciali, sport, impianti sciistici e crociere: questi i temi affrontati dal Governo in vista del Natale e delle feste.
 
Dal 21 Dicembre al 6 Gennaio divieto di spostamento in tutta Italia; il 25, il 26 Dicembre e il 1 Gennaio divieto di spostamento tra Comuni. È comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione, con esclusione degli spostamenti verso le seconde case.
 
Il coprifuoco permane dalle ore 22.00 alle ore 5.00 del giorno successivo e dal 31 Dicembre al 1° Gennaio dalle ore 22.00 alle ore 7.00.
 
Per Natale e Capodanno la raccomandazione è quella di non organizzare cene con persone non conviventi.
 
I ristoranti potranno restare aperti a pranzo a Natale, Santo Stefano, Capodanno ed Epifania; resta il limite di chiusura alle ore 18.00 con possibilità di asporto fino alle ore 22.00.
 
Le altre informazioni le trovate nell’infografica  realizzata dagli Uffici Stampa degli Enti comunali e Sovracomunali del Lazio (Anci Lazio).
Allegati:
– dpcm_20201203
– dpcm_20201203_allegati

Allegati

File Dimensione del file
pdf dpcm_20201203 2 MB
pdf dpcm_20201203_allegati 7 MB
Condividi: