Esplora contenuti correlati

TRE OPERE D’ARTE INAUGURATE SULLA VIA FRANCIGENA

5 Ottobre 2019

La Regione Lazio inaugura sabato 12 ottobre, alle 11, al Parco di Veio, Three Gates of In-Perfection, un intervento collettivo di Land Art a cura di Angelo Cricchi che vede coinvolti tre artisti di fama internazionale: Davide Dormino, Giancarlo Neri e Goldschmied&Chiari. A completamento, nello stesso giorno, presso il santuario di Santa Maria del Sorbo, apre al pubblico la mostra fotografica Epilogo dell’artista e fotografo Angelo Cricchi. Three Gates of In-Perfection è un progetto artistico risultato primo classificato del bando Arte sui Cammini. Si tratta di un’iniziativa che la Regione ha avviato con l’obiettivo di realizzare e installare opere d’arte contemporanea lungo i Cammini della spiritualità che attraversano il suo territorio. Atlante di Davide Dormino, Dialogo infinito di Giancarlo Neri e Connessione di Goldschmied&Chiari sono le tre opere site-specific collocate lungo la Via Francigena all’interno del Parco Di Veio, in quella frazione di percorso che, partendo dal santuario della Madonna Sorbo, si addentra oltre nel parco, lungo il sentiero che conduce al Comune di Formello e al Comune di Campagnano di Roma. Giovedì  10 ottobre alle 11, nella sede di Wegil in largo Ascianghi 5 a Roma, è prevista una conferenza stampa per presentare l’iniziativa con gli interventi dei sindaci di Formello, Gian Filippo Santi, di Campagnano, Fulvio Fiorelli, del presidente del Parco di Veio, Giorgio Polesi, di Miriam Cipriani, direttore Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio, di Bartolomeo Pietromarchi, direttore di Maxxi Arte, degli artisti Davide Dormino, Giancarlo Neri e Eleonora Chiari, del curatore Angelo Cricchi, dell’archeologo Michele Damiani, del co-fondatore di Arte.it Piero Muscarà, della project manager di Three Gates of In-Perfection per la Fondazione Allori Patrizia Paganin.

Condividi: