Esplora contenuti correlati

Nomade denunciato alle Rughe per la truffa “dello specchietto”

8 Agosto 2020

Nell’ambito delle attività di controllo del territorio disposte dall’Amministrazione comunale i carabinieri delle Rughe, agli ordini del comandante Bartolomeo Laudando, a conclusione delle indagini scaturite dalla segnalazione di una coppia di anziani, hanno denunciato a piede libero all’autorità giudiziaria di Tivoli, per i reati di tentata truffa e di danneggiamento, un cittadino italiano di origine nomade che, con la solita tecnica “dello specchietto”, ha simulato un incidente stradale nei pressi del parcheggio del centro commerciale di Casal dei Pini. La pronta reazione della coppia nel chiamare i carabinieri ha messo in fuga il malintenzionato, che però è stato ugualmente fermato dai militari e denunciato.

Condividi: