Esplora contenuti correlati

LIBERI DI CAMMINARE – MARIA LUISA FA TAPPA A FORMELLO LUNGO IL PERCOSO DELLA VIA FRANCIGENA

4 Settembre 2020

Domani alle 12:30, accolta dall’Amministrazione Comunale in Piazza San Lorenzo, farà tappa Maria Luisa, nel suo percorso verso Roma sulla Via Francigena.                                                                                                       Maria Luisa Garatti, avvocata di Brescia, ha visto la sua vita cambiare di colpo, esattamente 14 anni fa. “Nel marzo del 2006 ho iniziato ad accusare sintomi strani: cadevo, inciampavo, mi cadevano le cose dalle mani. Allora ho fatto degli accertamenti e ho scoperto di avere la sclerosi multipla.
La sclerosi multipla è una malattia che colpisce il sistema nervoso centrale e porta a conseguenze molto serie, tra cui pesanti limitazioni della capacità di movimento, che possono costringere il soggetto sulla sedia a rotelle.
“Sono veramente commossa dalla storia di Maria Luisa ” dice l’Assessore allo Sport Roberta Bellotti ” Proprio lo sport le ha cambiato la vita. Nel 2013 ha iniziato a fare del movimento che le era stato vietato una volta diagnosticata la malattia, prima semplicemente camminando poi, grazie al fratello runner, facendo mezze maratone fino a percorre 8 maratone nel giro di due anni.”
“Oggi, attraverso lo Sport, Maria Luisa è testimonial di questo messaggio di speranza nei confronti di tutti coloro che stanno male, un esempio virtuoso che ci fa riflettere”. così il Sindaco di Formello Gian Filippo Santi.
Oltre all’aspetto psicologico, Maria Luisa e i suoi amici vogliono dare un contributo anche materiale a chi soffre di sclerosi multipla. “Corriamo per dimostrare come un’attività motoria, adeguata e costante, possa essere di aiuto nel controllo della patologia e quanto possa influire positivamente a livello psichico aumentando la sicurezza personale di ogni persona”.

Condividi: