Esplora contenuti correlati

INTERVENTI URGENTI E INDIFFERIBILI PER L’ADEGUAMENTO DEGLI SPAZI AD USO SCOLASTICO NEGLI EDIFICI SCOLASTICI FACENTI PARTE DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO “BARBARA RIZZO” DI FORMELLO

3 Settembre 2020

“Abbiamo dato attuazione alle indicazioni del Decreto 39 del 26.6.2020 relativo alla pianificazione delle attività scolastiche, educative e formative, in tutte le Istituzioni del Sistema nazionale di Istruzione, per ciò che concerne le misure contenitive e organizzative e di prevenzione e protezione da attuare nelle singole istituzioni scolastiche per la ripartenza in tutta sicurezza” Così il Sindaco di Formello Gian Filippo Santi
“Nel mese di luglio sono stati verificati gli spazi disponibili per ogni aula di ogni edificio, alla presenza del Dirigente dell’I.C. Barbara Rizzo Dott.ssa Filomena Barbato, valutando le possibili disposizioni” – comunica il Vicesindaco Assessore ai Lavori Pubblici Cristiano Lancianese – “Sono stati rimodulati l’utilizzo degli spazi esistenti in termini di modalità di accesso, orari di entrata e uscita, l’adattamento di alcuni di essi per disporre di una maggiore capienza. E’ stata quindi ravvisata la necessità di dover abbattere alcune tramezzature, modificare l’apertura di alcuni infissi, sia per aumentare la capienza di alcune aule, sia per rendere più fruibili gli spazi a disposizione. Per ogni aula, laboratorio e qualunque altro spazio disponibile sono state elaborate schede tecniche dal R.S.P.P. scolastico che riportano l’esatta disposizione dei banchi ad 1 mt di distanza con la capienza massima disponibile in ogni ambiente. Nella scuola dell’infanzia “Arcobaleno” sono stati invece predisposti interventi ordinaria manutenzione con ripristino dei percorsi di uscita differenziati”.
“In particolare, con riferimento alle indicazioni sanitarie sul distanziamento fisico” – dice l’assessore alla Scuola Daniela Angelici – “per la tutela dei nostri ragazzi abbiamo seguito l’indicazione letterale tratta dal verbale della riunione del CTS tenutasi il giorno 22 giugno 2020: «Il distanziamento fisico (inteso come 1 metro fra le rime buccali degli alunni), rimane un punto di primaria importanza nelle azioni di prevenzione». Il nostro impegno come Amministrazione, oltre al rispetto delle norme dettate in materia di contenimento e prevenzione, è stato finalizzato a promuovere azioni per garantire il benessere degli alunni, delle loro famiglie, dei docenti e degli operatori del servizio scolastico, così da poter riaprire in sicurezza”
DESCRIZIONE DEI LAVORI
SCUOLA DELL’INFANZIA “ARCOBALENO”:
revisione sistema dei diversi percorsi di uscita, attraverso manutenzione ordinaria delle pareti e dei soffitti con risanamento eventuali infiltrazioni di acqua e/o umidità di risalita;
tinteggiatura aule didattiche;
completa revisione dei servizi igienici di piano.
SCUOLA “R. ROSSELLINI”:
revisione percorso di uscita a piano secondo attraverso il rifacimento della pavimentazione ammalorata che attualmente non ne consente l’agevole utilizzo soprattutto da parte delle persone con disabilità;
modifica degli infissi delle aule didattiche con sostituzione di quelli con apertura “a bandiera” con altri con apertura di tipo “scorrevole”. Tale intervento consentirà una maggiore fruibilità dello spazio all’interno delle aule;
completa revisione dei servizi igienici di piano.
SCUOLA “MARIE CURIE” IN LOC.TA’ “LE RUGHE”:
PIANO TERRA:
demolizione di n. 2 tramezzature divisorie interne tra tre aule a piano terra al fine di ottenere due aule maggiormente capienti;
ricostruzione della tramezzatura divisoria tra due aule con creazione di due nuove aule di maggiore superficie;
ricostruzione di tramezzature interne al locale mensa al fine della creazione di una nuova aula e di un nuovo percorso di accesso indipendente alla sala mensa;
completa revisione dei servizi igienici di piano.
PIANO PRIMO
ripristino via di accesso carrabile indipendente posta a piano primo, attraverso la sistemazione delle ringhiere di sicurezza, del percorso viabile e del cancello di accesso;
completa revisione dei servizi igienici di piano.

Condividi: