Esplora contenuti correlati

CORONAVIRUS: AUTOCERTIFICAZIONE PER GLI SPOSTAMENTI

11 Marzo 2020

Coloro che intendono spostarsi devono compilare un modulo, messo a disposizione dal Viminale per l’autocertificazione. Nel modulo, che deve essere firmato dal cittadino e dall’operatore di polizia, chi vuole spostarsi deve indicare che il viaggio è determinato da una di queste quattro motivazioni:
1) “comprovate esigenze lavorative; 2) situazioni di necessità; 3) motivi di salute; 4) rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza”. Il firmatario, si legge sul modulo, dichiara di essere a conoscenza delle misure di contenimento del contagio di cui al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020, nonché delle sanzioni previste dallo stesso decreto in caso di inottemperanza (articolo 650 del Codice penale, salvo che il fatto non costituisca più grave reato). Di seguito il modulo da compilare.

Condividi: