Esplora contenuti correlati

BULLISMO E CYBERBULLISMO: IL 1° APRILE LA CONSEGNA DEI PATENTINI

28 Marzo 2019

Lunedì primo aprile, alle 10,30, vengono consegnati i patentini ai ragazzi che hanno partecipato al corso per contrastare bullismo e cyberbullismo, organizzato dall’Area Bilancio del Comune, in collaborazione con l’associazione Asso; un attestato viene riconosciuto a genitori e insegnanti. La cerimonia avviene nella palestra della scuola media “Rossellini” in via Paolo Borsellino, nell’ambito del primo Bilancio Partecipato attivato a fine 2018, alla presenza della presidente del Consiglio comunale Roberta Mazzoneschi, del sindaco Gian Filippo Santi, degli altri amministratori comunali, della preside Filomena Barbato e del vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio Giuseppe Cangemi. Al corso hanno aderito ben 300 ragazzi, un vero e proprio successo, considerato che la scuola di Formello è stata la prima nel Lazio a realizzare il progetto dell’associazione “Mai più violenza infinita onlus”, di cui è responsabile la psicoterapeuta e criminologa Virginia Ciaravolo. Il corso, durato 20 ore e tenuto da professionisti (psicologo, criminologo, tecnico forense, professoressa di scuola superiore esperta in bullismo e cyberbullismo, agente della Polizia postale), cui hanno partecipato genitori, insegnanti e studenti, è servito anche per un uso consapevole di smartphone e derivati.

Condividi: