Esplora contenuti correlati

Bullismo: al Comune di Formello il primo corso di educazione digitale

2 Aprile 2019

Nova – 1 aprile 2019

Si e’ concluso oggi a Formello il primo corso della durata di venti ore, di educazione digitale. 300 ragazzi della seconda e terza media hanno ricevuto il patentino per l’uso consapevole di smartphone e derivati. Il corso ha visto impegnati oltre agli studenti, genitori ed insegnanti che sono stati accompagnati dagli esperti nei meandri dei pericoli della rete. Il progetto per la prima volta nel Lazio, ideato e realizzato da Virginia Ciaravolo psicoterapeuta criminologa, segue la scia della regione Piemonte. Il team di esperti capitanati dalla dottoressa Ciaravolo affiancata dalla dottoressa Antonella Cortese, dalla professoressa M.Pia Cirolla e dal digital forensic Sandro Salvati, hanno ricevuto patrocinio morale al progetto dal vicepresidente del Consiglio Regionale del Lazio Cangemi. Il progetto rientra nel bilancio partecipato del Comune di Formello che ha permesso che il progetto pilota interessasse l’istituto Barbara Rizzo di Formello.

 

Condividi: