Comune di Formello

Palazzo Chigi

Comune di Formello
Palazzo Chigi
Home Page » La Città » Spazi Culturali » Palazzo Chigi
Icona freccia bianca

foto cortile palazzo chigiDopo circa 18 anni di restauro, nel 2011 è stato riaperto al pubblico il Palazzo Chigi di Formello, nuovo polo culturale della città.

Al suo interno sono oggi ospitati il Museo dell'Agro Veientano, la Biblioteca Comunale Multimediale, l'Ostello della Gioventù Maripara e Mansio, sistema integrato di accoglienza per i pellegrini della Via Francigena. Fanno parte del Palazzo anche la Sala Orsini dedicata principalmente ad esposizioni temporanee e conferenze e la Sala Grande dove si svolge regolarmente il Consiglio Comunale, ma anche sede di conferenze, attività culturali, matrimoni civili e cerimonie private.

 

Storia del Palazzo Chigi
Il Palazzo è frutto di una serie di fasi di costruzione a partire dal XII sec. fino ai nostri giorni. Nella seconda metà del XV sec. gli Orsini decisero di trasformare l’edificio di difesa in una residenza signorile, mentre nel 1661, acquisito dalla famiglia Chigi, venne realizzato l’Appartamento Novo del Cardinal Flavio Chigi, nipote di papa Alessandro VII e il Museo delle curiosità naturali, peregrine e antiche, nucleo originale della collezione Chigi del Palazzo. L'elemento più antico del Palazzo, ma contemporaneamente il più moderno, è la torre. Salendo lungo la “scala emozionale” si raggiunge la parte più alta e recente della torre, opera dell’architetto Andrea Bruno e si ammira uno splendido panorama sul territorio circostante, fino a Roma. 


Indirizzo: Piazza S. Lorenzo, 3 – Formello (RM)

Per informazioni sull'uso delle Sale e visite guidate al Museo e al Palazzo, si possono contattare i numeri di tel. 06/90194240-242-605

 

REGOLAMENTO D'USO DEL PALAZZO CHIGI
Scarica il regolamento, il tariffario e il modulo di richiesta

..

Condividi questo contenuto

Chiusura contenitore centro

Modulistica

Chiusura contenitore centro

Regolamenti

Chiusura contenitore centro
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Formello è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it